Teleriabilitazione &
Riabilitazione su Skype

LA TELERIABILITAZIONE

Teleriabilitazione significa riabilitazione a distanza, direttamente in casa del paziente o nel luogo che preferisce (palestra, o addirittura in esterna).

Attraverso le nuove tecnologie di comunicazione, è possibile guidare il paziente nell’esecuzione di esercizi, nelle spiegazioni, e anche condurre una vera e propria anamnesi.

Pensate alla facilità con cui, tramite applicazioni come Skype, potete rimanere in contatto con parenti ed amici lontani, non è certo come vedersi di persona, ma è un ottimo sostituto!

Riabilitazione su Skype

Nel dolore muscolo-scheletrico e nella riabilitazione sportiva, è anamnesi dettagliata a fornirci gli strumenti di diagnosi, molto più di indagini strumentali o test manuali, una Valutazione Fisioterapica da remoto in molti casi equivale ad una in presenza.

Terapia Manuale Vs Skype

La terapia manuale, non è certo inutile, ma è legate perlopiù a risultati a breve termine, mentre l’esercizio terapeutico, e le modifiche dello stile di vita, donano effetti prolungati nel tempo, e questi aspetti possono essere affrontati tanto in studio quanto via Skype.

 

La teleriabilitazione è supportata dalla letteratura scientifica, clicca qui per leggere alcuni miei articoli sul tema!

 

Oltre alla Fisioterapia è a disposizione il servizio di lezioni di Pilates Online

CHAT SKYPE

Connect via Skype
WhatsApp chat

Che cosa è la Teleriabilitazione?

È una forma diversa di Fisioterapia, non sarà esattamente uguale ad una visita in studio, ovviamente viene meno tutto ciò che è terapia passiva, manipolazioni, massaggi etc… e il contatto diretto, la classica pacca sulla spalla! Ma, come in tutti i casi della vita, possiamo vedere una opportunità nella difficoltà, infatti la Riabilitazione a distanza ci permette di concentrarci maggiormente sugli aspetti attivi della terapia, stile di vita, esercizio fisico, gestione dello stress e del sonno, che sono poi gli aspetti più significativi sul lungo termine!

Ma la teleriabilitazione è utile nel mio caso?

Sono molti i disturbi che possono essere trattati a distanza, con efficacia e soddisfazione, dal mal di schiena al disturbo tendineo, la letteratura scientifica ci dice ormai chiaramente che le informazioni sull’origine del dolore si ottengono tramite una buona anamnesi più che con test manuali. Ascoltando la tua storia e il comportamento del tuo dolore, ed aggiungendo alcuni test di movimento sarà possibile inquadrare il tuo disturbo e porvi rimedio.

Cosa serve per una seduta di teleriabilitazione?

È molto semplice, basterà avere a disposizione un computer, tablet o smartphone ed una connessione internet. Uno spazio libero, magari con un tappetino e alcuni piccoli attrezzi (un elastico, due bottigliette d’acqua) possono essere utili, ma non sono necessari, e vedrai che un po’ di fantasia troveremo tantissimi oggetti di casa che possono fare al caso nostro!

Che cosa faremo durante una seduta di teleriabilitazione?

Dopo la prima visita, in cui avremo formulato una diagnosi del tuo problema, ci dedicheremo al modificare le attività che provocano il disturbo, faremo insieme esercizi e formuleremo un vero e proprio percorso riabilitativo.

Call Now Button Scroll Up