Condividilo sui social!

Hai male al gomito?

 

Stavi praticando il tuo sport come sempre e ti sentivi alla grande, sei andato a dormire soddisfatto ma al tuo risveglio il gomito è dolente e alcuni movimenti sono proprio impossibili!

 

 Che cosa è successo?

 

Un dolore al gomito può avere diverse origini, spesso è legato a movimenti traumatici tipici di alcuni sport, come il tennis, l’arrampicata, il golf, ma la causa potrebbe risiedere in gesti ripetuti a lungo, come nel caso di operai edili e addetti a catene di montaggio.

 

La localizzazione del dolore ci aiuterà a capire a quale caso clinico ci siamo trovati di fronte.

 

Un male intenso situato nella parte esterna (laterale) del gomito ci porta immediatamente a pensare ad una Epicondilite o Gomito del tennista, diagnosi che verrà confermata dall’anamnesi e dai test clinici.

 

Un dolore laterale però potrebbe essere causato anche da una Microinstabilità articolare, il paziente verrà quindi sottoposto opportuni test per differenziare le due condizioni.

 

Se il male al gomito si presenta invece nella parte più interna (mediale) probabilmente ci troviamo di fronte ad una Epitrocleite, la sorella meno famosa, tipica dei golfisti ma anche di alcune forme di allenamento con i pesi.

 

 

Hai capito qual è l’origne del tuo male al gomito? Non esitare a contattarmi per confermarla e per porvi rimedio il prima possibile

Condividilo sui social!
Call Now Button

Male al gomito

time to read: 1 min
0